Io, il Pinot Nero apr29

Io, il Pinot Nero

Mia madre è il Traminer, mio padre il Pinot Meunier. Sono nato nel bacino del Reno, territori abitati dai Celti: di me, bambino un po’ selvatico, ha scritto addirittura Lucio Giunio Moderato Columella, già nel primo secolo dopo Cristo. Come molti della mia generazione, sono stato cresciuto...

Il Manzoni bianco davanti ad un incrocio gen15

Il Manzoni bianco davanti ad un incrocio

Nomen omen? Un po’ ci crede il buon Kurt Rottensteiner di Brunnenhof, che ha il suo vigneto di Incrocio Manzoni proprio sul bivio della strada di Mazzon, e per non sbagliarsi ha dato alla bottiglia un nome di fantasia, Eva: “Non vorrei che qualcuno pensasse che chiamo il mio vino come un...

Merano Wine Festival: una lunga storia d’amore

“I tre criteri dell’opera d’arte: coerenza, intensità, continuità”, scriveva Arthur Schnitzler, scrittore e drammaturgo viennese, nato nel 1862 nella capitale imperiale da famiglia di origine ebraica. La citazione può sembrare temeraria, per parlare di piccole cose del mondo...

Lo spirito del Südtirol: il Whisky PUNI

Ci siamo lasciati venerdì scorso nel pieno di una ricognizione sui luoghi della produzione di whisky nell’Europa continentale. Chi pensa, infatti, che questo prezioso prodotto sia un’esclusiva delle distillerie delle Highlands, dello Speyside, di Islay e delle Islands, si sbaglia: non si...

Il culto del Riesling

Alcuni vini diventano come le star del cinema, o i calciatori famosi: se vogliamo scomodare i santi, assurgono al rango di vere e proprie religioni, e se non lasciamo stare nemmeno i fanti, possiamo dire che per qualcuno sono una forma di ideologia politica. Mi sono già definito...

Coltiviamo la diversità: un proposito per il 2015

È un piccolo ma significativo onore aprire un nuovo anno delle rubriche del Corriere del Trentino e dell’Alto Adige. Come sfruttare al meglio questa occasione? L’approccio più tradizionale mi offrirebbe due opportunità: la classifica del meglio dell’anno passato e la lista...

2004-2014: a Trento un ricordo di Luigi Veronelli nov25

2004-2014: a Trento un ricordo di Luigi Veronelli

Prima di fermarci per le vacanze natalizie, abbiamo organizzato un’iniziativa con il Comitato Decennale Veronelli: nel 2014, infatti, ricorre il decimo anniversario della scomparsa di Luigi Veronelli, uno dei più importanti personaggi del mondo dell’agricoltura italiana del...

Il Törggelen al tempo della vespa cinese

È stato davvero un anno balordo per chi vive lavorando la terra. Grandine, sole, pioggia, freddo, tutti i normali elementi che caratterizzano le stagioni hanno deciso di combinarsi in modo strambo, con effetti paradossali. Senza scomodare le serie storiche (“L’estate più fredda...

Il Blauer Portugieser e il Portogallo che forse non c’entra set15

Il Blauer Portugieser e il Portogallo che forse non c’entra

I portoghesi non saranno contenti di sapere che, in Italia, il nome della loro nazione è associato ad una speciale categoria di persone: quelle che usufruiscono di un servizio senza pagare. Sono “portoghesi” quelli che salgono sul bus e non timbrano il biglietto (“Lotta ai...

Tra i tanti Pinot, il sottovalutato “Bianco”

Nessuno può dire di essere immune dal condizionamento degli stereotipi, delle convinzioni radicate, dei giudizi presi a prestito da terzi o da un non meglio definito senso comune. Parlando di vini è praticamente impossibile non cadere nelle banalità delle cose già dette e già sentite, ma...